Logo8.gif (19488 byte)

Sfoglia
Finanza & Fisco

getacro.gif (1090 byte)
Scarica il Reader di Acrobat

 

scheda_sfo.GIF (418 byte)

Archivio riviste

cop2.jpg (3253 byte)

V
scheda_cont.gif (1099 byte)

   I commenti
   La legislazione
   La prassi
   La giurisprudenza
  
  

scheda_prod.gif (1178 byte)

Dossier  e   Raccoglitori

Indice in CD-Rom

scheda_que.gif (1136 byte)

roberto5.jpg (18643 byte)

scheda_mul.gif (1157 byte)

La rivista in CD-Rom

scheda_archivio.gif (1092 byte)

Archivio
e ricerca nel Web

scheda.jpg (995 byte)

Abbonarsi a F&F

Contattateci

Link utili


schedand.jpg (1303 byte)bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)
bianco.jpg (1211 byte)

Il Sommario del settimanale n. 39 del 2005

*ATTENZIONE: gli articoli di questo numero della rivista
sono consultabili solo dagli abbonati registrati

bottone.gif (698 byte) Clicca qui per estendere il tuo abbonamento "Anteprima on line"
   gratis per gli abbonati a "Finanza & Fisco". REGISTRATI SUBITO!



 

bottone.gif (698 byte) file PDF Il regime speciale IVA delle agenzie di viaggio
di Marco Peirolo

bottone.gif (698 byte) file PDF Viaggi "tutto compreso": la ripartizione del prezzo forfettario tra le prestazioni acquisite presso terzi e le prestazioni proprie deve essere effettuata "in linea di principio" sulla base del valore di mercato di queste ultime — Corte di Giustizia CE - Sezione III - Sentenza del 6 ottobre 2005, Causa C-291/03: «IVA (Imposta sul valore aggiunto) - Sesta direttiva IVA - Regime speciale delle agenzie di viaggi e degli organizzatori di giri turistici - Art. 26, della sesta direttiva del Consiglio 17/05/1977, 77/388/CEE - Viaggi "tutto compreso" - Prestazioni acquisite presso terzi e prestazioni proprie - Metodo di calcolo dell'imposta - Normativa interna di riferimento - Art. 74-ter, del DPR 26/10/1972, n. 633»

bottone.gif (698 byte) file PDF Vacanze studio all'estero: la società che organizza va qualificata come agenzia di viaggio — Corte di Giustizia CE - Sezione II - Sentenza del 13 ottobre 2005, Causa C-200/04: «IVA (Imposta sul valore aggiunto) - Sesta direttiva IVA - Regime speciale delle agenzie di viaggi e degli organizzatori di giri turistici - Art. 26, n. 1, della sesta direttiva del Consiglio del 17/05/1977 n. 77/388/CE - Ambito di applicazione - Soggiorno linguistico a prezzo forfetario - Forfait comprensivo di trasferimento nello Stato di destinazione e/o di soggiorno nel detto Stato, nonché di insegnamento di lingue - Prestazione principale e prestazioni accessorie - Nozione - Direttiva 90/314/CEE concernente i viaggi, le vacanze e i circuiti "tutto compreso" - Normativa interna di riferimento - Art. 74-ter, del DPR 26/10/1972, n. 633»

 

 

 

bottone.gif (698 byte) file PDF Il vizio di notifica dell'atto di accertamento tra sanatoria e decadenza del potere accertativo
di Franco Cesareo

 

 


 

bottone.gif (698 byte) file PDF Spetta l'agevolazione "prima casa" anche in mancanza della dichiarazione ex art. 69, co. 4, della L. n. 342/2000 di Carmela Lucariello

bottone.gif (698 byte) file PDF Dovuto il rimborso delle imposte ipotecaria e catastale corrisposte in misura ordinaria su un immobile da considerare "prima casa", anche nel caso in cui l'istanza è stata presentata successivamente e non contestualmente alla denuncia di successione — Commissione Tributaria Provinciale di Roma - Sezione XXXII - Sentenza n. 20 del 10 febbraio 2005: «AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE - Agevolazioni per l'acquisizione della prima casa - Applicazione delle imposte ipotecaria e catastale in misura fissa in luogo di quella ordinaria rispettivamente del 2% e dell'1% - Condizioni - Dichiarazione resa nell'atto di donazione oppure mediante dichiarazione sostitutiva, da allegare alla dichiarazione di successione della volontà di usufruire delle agevolazioni - Non necessità di dichiarazione contestuale - Possibilità della richiesta dell'agevolazione entro il termine della prescrizione ordinaria delle imposte - Conseguenze - Diritto al rimborso delle imposte corrisposte in eccedenza per non aver applicato le agevolazioni "prima casa" in presenza dei requisiti di cui alla nota II-bis) all'art. 1 della Tar., parte I del DPR n. 131/1986 - D.Lgs. 31/10/1990, n. 346 - Art. 69, L 21/11/2000, n. 342 - Nota II-bis) all'art. 1 della Tariffa, parte prima del DPR 26/04/1986, n. 131»

bottone.gif (698 byte) file PDF Agevolazioni fiscali per la piccola proprietà contadina: non decadono se la presentazione tardiva del certificato attestante i requisiti non dipende dal contribuente — Corte Suprema di Cassazione - Sezione V Civile Tributaria - Sentenza n. 14671 del 12 luglio 2005: «ESENZIONI ED AGEVOLAZIONI - IMPOSTA DI REGISTRO - Agevolazioni per l'agricoltura - Formazione della piccola proprietà contadina - Atti di trasferimento relativi - Agevolazioni tributarie ex artt. 2, 3, 4 e 5, della L 06/08/1954, n. 604 - Certificato dell'assessorato provinciale all'Agricoltura (ex Ispettorato provinciale agrario) - Deposito entro il termine di 3 anni dalla registrazione dell'atto ex art. 2, comma 1, del DL 23/10/1996, n. 542, conv., con mod., dalla L 23/12/1996, n. 649 - Omissione - Conseguenze - Ritardi burocratici nel rilascio del certificato - Rilevanza»

bottone.gif (698 byte) file PDF L'acquisizione del diritto di abitazione della casa adibita a residenza familiare da parte del coniuge superstite può beneficiare dell'agevolazione c.d. "prima casa". Irrilevante l'eventuale rinuncia all'eredità — Risoluzione dell'Agenzia delle Entrate n. 29 E del 25 febbraio 2005: «AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE - IMPOSTE IPOTECARIA E CATASTALE - Nella tassazione del diritto di abitazione ex art. 540, co. 2, del c.c. ai fini delle imposte ipotecarie e catastali compete l'agevolazione "prima casa" ex art. 69, co. 3, della L 21/11/2000, n. 342 - Rinuncia all'eredità - Irrilevanza»

 

 


 

bottone.gif (698 byte) file PDF Studi di settore: sulla rilevanza delle cause di esclusione nella fase del contraddittorio di Lucia Laccesaglia 

 

 


 

bottone.gif (698 byte) file PDF I criteri di determinazione della competenza fiscale per l'acquisto di beni mobili nel caso in cui il trasporto sia stato affidato a terzi, vettori o spedizionieri   

Corte Suprema di Cassazione - Sezione V Civile Tributaria - Sentenza n. 16329 del 3 agosto 2005: «IMPOSTE SUI REDDITI - Redditi di impresa - Esercizio di competenza - Individuazione dei criteri di imputazione dei componenti negativi di reddito all'esercizio, ai fini della corretta determinazione della base imponibile - Spese per l'acquisto di beni mobili - Nel caso in cui il trasporto sia stato affidato a terzi, vettori o spedizionieri per stabilire quando si è verificato l'effetto traslativo (nel significato di trasferimento della disponibilità giuridica, ai sensi del 2° c. dell'art. 1510 c.c.) va individuato il momento dell'effettivo trasferimento della disponibilità giuridica della merce prescindendo dalla sua effettiva e materiale consegna all'acquirente - Artt. 53 e 56, del DPR 29/09/1973, n. 597 - Art. 109 (già 75), del DPR 22/12/1986, n. 917 • IMPOSTE SUI REDDITI - Redditi di impresa - Spese di acquisizione di beni mobili - Esercizio di competenza - Determinazione - Criteri - Merce - Disponibilità giuridica - Trasferimento con la spedizione - Momento del trasferimento della disponibilità - Individuazione - Criteri - Onere della prova - Artt. 53 e 56, del DPR 29/09/1973, n. 597 - Art. 109 (già 75), del DPR 22/12/1986, n. 917»

 

 


 

bottone.gif (698 byte) file PDF Forniture fatte a cavallo dell'anno: la competenza fiscale va individuata tenendo conto della data in cui le merci sono state consegnate

Corte Suprema di Cassazione - Sezione V Civile Tributaria - Sentenza n. 16698 dell'8 agosto 2005: «IMPOSTE SUI REDDITI - Redditi di impresa - Esercizio di competenza - Componenti del reddito d'impresa - Spese per l'acquisto di beni mobili - Detraibilità - Anno di riferimento - Data della consegna - Artt. 53 e 56, del DPR 29/09/1973, n. 597 - Art. 109 (già 75), del DPR 22/12/1986, n. 917»

 

 


 

bottone.gif (698 byte) file PDF Procura a vendere rilasciata a concessionario automobilistico: le condizioni che legittimano la riqualificazione in rivendita dell'auto usata   

Corte Suprema di Cassazione - Sezione V Civile Tributaria - Sentenza n. 16937 del 16 agosto 2005: «IMPOSTE SUI REDDITI - Concessionario automobilistico che cura la vendita di autoveicoli usati dei clienti di autoveicoli nuovi - Mandato senza rappresentanza e senza obbligo di rendiconto - Conseguenze - Qualificazione del mandato a vendere come cessione»

 

 


 

bottone.gif (698 byte) file PDF Annullamento del provvedimento impugnato da parte del Fisco: le Commissioni Tributarie si adeguano alla Corte Costituzionale che cancella la compensazione automatica ex co. 3, dell'art. 46, del D.Lgs. n. 546/1992

Commissione Tributaria Provinciale di Macerata - Sezione III - Ordinanza n. 234 del 10 ottobre 2005: «CONTENZIOSO TRIBUTARIO - Estinzione del giudizio per le ipotesi di cessazione della materia del contendere diverse dai casi di definizione delle pendenze tributarie previsti dalla legge - Spese processuali - Esclusione della compensazione ope legis - Ordinanza acquisitiva al fine di un pronunciamento sulle spese di giudizio»

 

 


 

bottone.gif (698 byte) file PDF Adeguati alla disciplina Ue i criteri per la definizione di piccole e medie imprese

Il testo del Decreto del Ministero delle attività produttive del 18 aprile 2005: «Adeguamento alla disciplina comunitaria dei criteri di individuazione di piccole e medie imprese»

 

 


 

bottone.gif (698 byte) file PDF Lotta all'evasione: le istruzioni per la ricognizione fiscale delle utenze gas, luce e acqua

Circolare dell'Agenzia delle Entrate n. 44 E del 19 ottobre 2005: «ANAGRAFE TRIBUTARIA - Codice fiscale - Comunicazione dati relativi ad immobili con utenze di energia elettrica, acqua e gas - Art. 1, commi da 332 a 334, della L 30/12/2004, n. 311 - Artt. 6 e 7, del DPR 29/09/1973, n. 605»

 

 


 


bottone.gif (698 byte) file PDF Richiesta di dilazione di debiti contributivi: la nuova linea procedurale e i diversi limiti di competenza

Circolare INPS - Direzione Centrale delle Entrate Contributive n. 106 del 28 settembre 2005: «LAVORO - CONTRIBUTI - Rateazioni contributive e riduzione delle sanzioni civili - Modifiche alla competenza decisionale approvate in via sperimentale»

 

 


 

bottone.gif (698 byte) file PDF L'estinzione del giudizio tributario per cessazione della materia del contendere e spese processuali

Nota operativa della Fondazione Luca Pacioli - documento n. 26 del 28 settembre 2005

 

 


 

bottone.gif (698 byte) file PDF Gli indici Istat per il mese di settembre 2005

 

 
 
 
 
 
 
 
 

 


bottone.gif (698 byte) Abbonati a
Finanza & Fisco